Terra

La nostra piccola azienda vitivinicola è costituita da cinque ettari di vigneto di cui quattro dedicati al Montepulciano e uno al Sauvignon Blanc, Pinot Nero e Riesling (renano).

Il Montepulciano è allevato per due ettari e mezzo a tendone (un vigneto è del 1976 e l’altro del 1978), mentre il restante ettaro e mezzo, del 2004, è a controspalliera con potatura Guyot. I tre vitigni internazionali sono anch’essi allevati a controspalliera con potatura Guyot e sono stati impiantati nel 2011.

L’azienda è a conduzione biologica.

Il lavoro in vigna è svolto con cura e passione per assicurare alle viti il più corretto equilibrio vegeto-produttivo.

I suoli sono di medio impasto, argilloso-calcarei, e dagli inizi degli anni Novanta sono condotti in regime di non coltura, con lievi lavorazioni del suolo svolte a fasi alterne, in occasione della somministrazione di sostanza organica animale o da sovescio.